Idee

La mia Firenze

initial image

Internazionale e innovativa

initial image

Inclusiva

initial image

Sostenibile ed ecologica

initial image

Connessa

Enrico Conti - Valori

I miei Valori

L’antifascismo e i valori della Costituzione sono il mio punto di riferimento.
Per difenderli e attuarli è necessaria una profonda riforma dell’Europa.
Sono per un’Europa sociale e federale, che esprima una politica estera comune e principi fiscali uguali per tutti. Un’Europa più unita e solidale,
che superi l’austerità e rilanci gli investimenti pubblici per creare lavoro.

La mia Firenze

Internazionale e innovativa

Capace di far crescere l’export manifatturiero con il completamento del sistema fieristico. Di attrarre le menti migliori e farle interagire con l’Università e le istituzioni culturali per far nascere nuove imprese e realizzare nuovi progetti. Di favorire il turismo culturale di qualità. Per creare lavoro più stabile e qualificato per i giovani.

Inclusiva

Un governo della città che investe di più sulle periferie. Che utilizza le risorse per ridurre le distanze sociali e culturali. Che costruisce comunità e sicurezza attraverso politiche di integrazione, valorizzando il controllo di legalità e il lavoro svolto dalle associazioni del terzo settore. Che garantisce la pulizia e il decoro prendendosi cura degli spazi pubblici, giardini, strade e marciapiedi. Che decentra le iniziative culturali e gli eventi spettacolari per rivitalizzare i quartieri più popolari. Che assicura alle famiglie gli asili nido per i propri figli.

Sostenibile ed ecologica

Con il completamento del sistema delle tramvie e delle piste ciclabili e l’aumento delle colonnine per la ricarica dei mezzi elettrici. Con il sottoattraversamento dell’alta velocità e la stazione Foster, che libera i binari di superficie e rende fruibile un sistema di ferrovie metropolitane per residenti e pendolari. Con accordi, incentivi e regole per eliminare l’utilizzo della plastica. Con il compimento della filiera del riciclo e riuso dei rifiuti e l’aumento ulteriore della raccolta differenziata. Con la realizzazione del parco fluviale dell’Arno e il grande parco sul cambiamento climatico. Con la rigenerazione delle aree dismesse.

Connessa

Firenze sempre più Smart city, intelligente, tecnologica a misura d’uomo, con l’adozione della banda larga a 5G. Con una pubblica amministrazione sempre più digitale, che coinvolge i giovani in progetti per aiutare gli anziani ad accedere ai servizi socio sanitari, semplificando le pratiche burocratiche. Con una piattaforma per il monitoraggio wifi dei flussi turistici e della mobilità, che aiuti le politiche di decongestionamento del centro. Con semafori intelligenti che migliorino il rapporto tra tramvia e transito delle auto.

#enricoconti

ELETTO CONSIGLIERE COMUNALE CON IL
PARTITO DEMOCRATICO AL COMUNE DI FIRENZE
ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 26 MAGGIO 2019

Presidente della Commissione “Sviluppo economico”

Consigliere con delega speciale alla Statistica